• Mar. Ott 4th, 2022

ANDREAS LUETHI – TRIBUTE TO ROMAN OPALKA

Vernissage Sabato 3 settembre 2022 ore19:30. Alla presenza del Sindaco di Sessa Aurunca, Lorenzo Di Iorio e dell’Assessore alla cultura Italo Calenzo.

La Galleria Toro Arte Contemporanea è lieta di accogliere un’imperdibile mostra del Maestro Andreas Luethi, artista svizzero che, dopo varie esposizioni a Zurigo, Winterthur, New York, Salisburgo, Monaco e Venezia, espone per la prima volta con un’individuale in Italia. La mostra è curata da Claudia Grasso e Antonio Campanile.

Andreas Luethi presenta a Sessa Aurunca il suo progetto artistico “TRIBUTE TO ROMAN OPALKA” attualmente in esposizione alla Biennale di Venezia al Centro Culturale Europeo nel palazzo Bembo di fronte al famoso ponte Rialto.

Luethi intende, attraverso le sue opere, proseguire il racconto del pluripremiato artista polacco Roman Opalka (1931-2011), grande concettuale che tentò di dipingere l’infinito partendo dall’uno fino a 5’607’249.

Opalka voleva arrivare al numero 7’777777 (7 volte il 7) e Andreas Luethi ce la sta mettendo tutta per arrivare a questo obiettivo, oggi ha raggiunto la cifra di 6 milioni e 200 mila avvicinandosi sempre di più al traguardo di Roman Opalka più volte invitato alla Biennale di Venezia.

Andreas è stato affascinato dalla sua filosofia e il suo concetto: per 46 anni, Roman Opalka ha dedicato la sua vita ai numeri, scrivendo la serie di numeri da 1 a 5.607.249 senza interruzioni, utilizzando vernice bianca su sfondo grigio, che poi è diventato sempre più bianco, fino alla sua morte.

Nelle opere di Andreas invece ritroviamo tanto colore, inoltre sullo sfondo si intravedono immagini che vanno dal figurativo all’astratto, per lo più espressive, dipinte con emozioni. A rappresentare la nostra realtà fisica, che può essere bella, ma anche spietata e brutale.

In primo piano si esalta la fila di numeri, simbolo dell’infinito. Andreas continua questa serie di numeri, uno dopo l’altro, combinando l’espressività e l’idea astratta nello stesso dipinto, è questa una sfida che l’artista stesso afferma lo elettrizza a tal punto da non riuscire ad immaginare di smettere.

Arte e vita sono inseparabili, proprio come nel lavoro di Roman Opalka.

“Sto scrivendo una storia, non con le lettere ma con i numeri. Cosa racconta questa storia? Racconta la ricerca di una verità. I numeri sono veri, non sono fake news… uno dopo l’altro vengono scritti, nessuno viene tralasciato… questa storia è infinita….” spiega l’artista.

La presentazione del Tributo a Roman Opalka avverrà con la collaborazione dell’Agenzia di comunicazione Internazionale e l’editoriale MediaPresse Swiss AG, e in tutte le tappe successive sarà sempre pubblicizzato quale punto di partenza il comune di Sessa Aurunca con la testata Inews Kunst.

Ecco il link per visitare la pagina Instagram dell’artista Andreas Luethi (@aluethi4) • Foto e video di Instagram

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Demelza Marotta

Giornalista pubblicista e Vice Direttrice di V-News.it. Laureata in Scienze della Comunicazione presso "La Sapienza" Roma, con indirizzo Comunicazioni di massa. Esperta in comunicazione istituzionale e gestione delle pagine social. Solare, dinamica e determinata