InternetNewsPagina NazionaleSocietà

La grande svolta di Zuckerberg sulla privacy

Svolta per la chat di Instagram e Facebook. Zuckerberg :”Vogliamo contenuti autentici pubblicati da persone reali, basta con account falsi o gestiti da bot”

Da qualche giorno si sta parlando di questa grande svolta che porterà ad una fusione. Zuckerberg, il proprietario di Facebook, Whatsapp e Instagram, vuole unire le chat dei due grandi colossi dei social media: Instagram e Facebook.

 Instagram ha iniziato a inviare ad alcuni gruppi di utenti l’avviso di un nuovo modo per inviare messaggi. Oltre a curare l’estetica con emoji nuove, ci sarà una parte più funzionale. Lo scopo è unire le due liste contatti, quella della Direct message di Instagram e la chat di Messenger di Facebook.  Infatti, dopo l’ultimo aggiornamento di quest’ultima è possibile vedere il logo di Facebook nelle impostazioni. Quindi, gli utenti di Instagram potranno chattare con tutti gli amici che usano Facebook.

La svolta di Zuckerberg

Quali sono i benefit per il gruppo Facebook?

Sicuramente creare una pubblicità più personalizzata e vi si potrà accedere a questa notifica dalla sezione ‘Modifica profilo’ ma sulla privacy e in materia di antitrust nascono molti dubbi e si attendono ulteriori conferme. 

Come mai questa scelta?

Questa svolta di Zuckerberg nasce dalla sua voglia di emulare la piattaforma cinese Wechat che in Asia è considerata ’l’internet per eccellenza’. Oltre a normali scambi di messaggi, la piattaforma viene usata anche come portafoglio elettronico. Da sempre, un sistema del genere, rappresenta per Zuckerberg un obiettivo da raggiungere.

Novità di quest’evoluzione sarà l’accesso al social attraverso un documento di identità. Questa scelta nasce per poter ridurre i contatti falsi ed i bot, nati su Instagram per aumentare i seguaci ad un profilo. Per chi, infatti,conosce l’applicazione, sa quanto sia importante aumentare il numero di fan sulla piattaforma tanto poi da raggiungere cifre abbastanza interessanti così da avere l’etichetta di Influencer.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Marianna D’Antonio
Classe '85. Attivista per la tutela degli animali, avida lettrice ed amante delle serie tv e film d'autore. "Il problema della razza umana e' che gli idioti sono assolutamente sicuri,mentre le persone intelligenti sono piene di dubbi." Bertrand Russell

Comments are closed.