• Mer. Giu 29th, 2022

Promozione, la Sessana fa visita alla Virtus Goti

SESSA AURUNCA (di Genesio Tortolano). La formazione gialloblù della Sessana allenata da Angelo Teta, archiviato il successo maturato tra le mura amiche dello stadio “Ernesto Prassino “, contro il sodalizio neroverde del Vitulano di mister Glorioso, liquidato con il classico risultato all’inglese e cioè 2 – 0, si prepara ad affrontare l’ostica gara esterna in calendario domani in terra sannita, l’avversario è la compagine biancorossa della Virtus Goti, presieduta da Giuseppe Carfora che giunge a questo confronto con il morale alto, dettato da un brillante stato di forma, evidenziato anche nel precedente match quello in trasferta al “Garibaldi”, contro il team rossoverde sidicino del Teano del trainer Antonio Vastano, sconfitto a domicilio con un pesante 1 – 4 e condannato alla retrocessione matematica in prima categoria. Per gli ospiti della Sessana, l’imperativo è vincere, per consolidare la propria posizione in zona play – off, sperando di ricevere notizie positive provenienti dagli altri campi che potrebbero consentire di tentare la scalata alle compagini che attualmente la precedono in classifica. Per questa partita il tecnico aurunco Teta, spera finalmente di poter disporre dell’intera rosa. Sarebbe un evento più unico che raro, poichè in questa travagliata stagione per i tecnici che si sono succeduti al timone della questa è stata una vera e propria chimera. Per quel che concerne il team biancorosso della Virtus Goti, quest’ultimo punta a proseguire il suo trend positivo con l’obiettivo di chiudere ottimamente un campionato dalle alterne fortune, caratterizzato da una prima parte non ottimale, mentre da una seconda decisamente migliore, condita da prestazioni ottime e da eccellenti risultati conseguiti sul rettangolo di gioco, tra i quali gli scalpi eccellenti in trasferta del Villa Literno,  prossimo al trionfo matematico in campionato ed in odore di bis con la possibile conquista della Coppa Italia e del sodalizio biancoazzurro del Pietrelcina, superato tra le mura amiche in un derby sentitissimo ed intenso agonisticamente. 

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale