CalcioNewsSportVairano

La storia del Calcio a Vairano Scalo

La prima associazione sportiva di Vairano Scalo nasce nel 1947, il primo presidente è Armando Basile. La squadra si chiama semplicemente VAIRANO SCALO (Biano e azzurro i colori sociali) e vede in Angelo Lo Mastro uno dei componenti di spicco della dirigenza, si giocava dove oggi sorge l’ex caserma dei carabinieri, a via Libertà. Questa società illumina l’alto casertano fino alla fine degli anni 50. Nel 1960 viene fondata una nuova società, gi ARDITI VAIRANO SCALO. Nella suggestiva cornice dell’ Hotel Teodoro’s viene costruito il campo sportivo dove la storica formazione vairanese prende parte al campionato di Terza Categoria (allora terza divisione, che vince nel 1964-65).

Gli ARDITI VAIRANO SCALO hanno come colore sociale il giallo-rosso e vengono sponsorizzati da Teodoro Iannotta, proprietario dell’hotel e primo storico presidente della società, l’allenatore era Mario Caianiello, grande portiere della Gallaratese in serie C. Poi, più o meno intorno al 1965-66, un gruppo di pionieri fonda la UNIONE SPORTIVA VAIRANO SCALO, i dirigenti storici AMedeo Iovinelli, Francesco Chiello, Tonino Laurenza, Roberto Mancini che continua la storia degli arditi sul campo già citato, ma in seconda divisione. Nel 1975 la US passa alla nuova struttura di via napoli. Negli anni settanta la squadra alterna campionati di prima e seconda categoria.

Nel 1985-86 Ubaldo Scalera fonda la prima Scuola Calcio della storia Vairanese. Da questa fucina di talenti nascono Livio Caldarone, Raffaele e Eugenio Caimano e tanti altri importanti giocatori.

Gli anni 90 sono gli anni di GIovanni Simone dove Vairano Scalo fa il salto di qualità passando in promozione, manterrà quel livello per circa una decina d’anni, fino al 2002, quando la prima squadra sparisce per vicissitudini economiche.

Nel 1999, intanto, un gruppo di giovani tra i quali Thomas Scalera, Andrea Scalera, Alessandro Nacca, Mauro Notte, Gianpiero Martone, Moreno Scalera e Vincenzo Campopiano fondano la A.S.D. Folgorati Vairano (dal nome del commando ultrà della squadra di pallavolo allora in Serie B). La squadra partecipa ad un campionato di promozione C.S.I. uscendo nella semifinale di Play-off contro il Colle San Magno (poi vincitore della manifestazione). La squadra, infarcita di giovani nati e cresciuti nella scuola calcio fondata un decennio prima, continua a barcamenarsi nei vari campionati amatoriali.

Poi, nel 2006, sotto la spinta del presidente Thomas Scalera (figlio di Ubaldo, padre calcistico di tutti i giovani vairanesi), lnasce la A.S.D. Vairano Scalo, a squadra si iscrive al campionato di Promozione C.S.I.. Il gruppo di giovani esce dopo una sfortunata partita ai play-off promozione. L’anno dopo è l’anno buono e si vince il campionato con 4 giornate d’anticipo. Nel 2008-2009 la A.S.D. Vairano Scalo rileva la scuola calcio della U.S. Vairano Scalo, fondendosi a livello dirigenziale con quest’ultima diventando A.S.D. Real Vairano Scalo. Finisce il campionato di Terza Categoria in sesta posizione, in terza quelli di Giovanissimi e Allievi e vince il campionato provinciale Pulcini.

Quest’anno altri nuovi obiettivi si pongono davanti alla dirigenza, sicuramente li affronteranno con grande determinazione.

Nomi storici delle società di calcio vairanese:

  1. VAIRANO SCALO (1948-1960)
  2. ARDITI VAIRANO SCALO (1960-1965)
  3. U.S. VAIRANO SCALO  (1965-2003)
  4. A.S.D.FOLGORATI 99 VAIRANO SCALO (1999-2006)
  5. A.S.D VAIRANO SCALO (2006-OGGI)

Lo spirito e la tradizione di queste 5 società oggi rivive nell’ A.S.D. Vairano Scalo che porta avanti gli obiettivi per i quali, Basile, Lo Mastro e soci si riunirono 61 anni fa.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.