Comunicati Stampa

Laghi Nabi, domenica l’attesa esposizione

Un progetto artistico molto affascinante che richiamerà l’attenzione degli appassionati d’arte e non solo degli addetti ai lavori

La direzione artistica dell’evento è affidata al bravissimo Paolo Feroce

CASTEL VOLTURNO – Si terrà il 29 settembre 2019 presso il Plana Resort & Spa, inserito nell’incantevole contesto di Laghi Nabi, la presentazione del progetto artistico Plana_ Art Project |start 2019.

Nei quaranta ettari di oasi naturalistica, ricavata nelle ex cave di sabbia del Litorale Domizio (CE), nonché di archeologia industriale e laghi attrezzati, avrà luogo l’inaugurazione che si svilupperà,

a partire dalle ore 11, in un primo percorso espositivo allestito con le opere di Emiliano Terenzi di Cassino, Erica Appiani di Sarzana (SP), Walter Passarella di Mortara (PV), Laura Venturi di Pisa, Gennaro Santaniello di Napoli, Alexander Daniloff di Donetsk (Russia) ed altri nomi.

Il coordinamento generale del progetto è di Paolo Feroce (Responsabile delle collezioni del Museo PAM e d.a. della eXclusive), che introdurrà a una installazione che, nel tempo, verrà integrata con l’esposizione di lavori di altri artisti, ai quali spetterà il compito di realizzare opere per la mostra permanente.

Le opere, pensate soprattutto per gli esterni e addirittura galleggianti, considerata la disponibilità di specchi d’acqua offerta dai Laghi Nabi, si dovranno inserire sapientemente nel paesaggio ospitante e dialogare con esso, dando ritmo e armonia al progetto per garantire una speciale

eXclusive

“partecipazione emotiva” nel fruitore. Del resto, è la stessa oasi naturale dei Laghi Nabi il frutto di un racconto d’amore verso il territorio, ispirato dalla rivalutazione di un’area di cui non si voleva dimenticare la memoria storica, ma bensì valorizzarla attraverso bonifiche

e rigenerazione di flora e fauna. Elementi strutturali ed ambientali da esaltare e tematiche da affrontare e approfondire, siano queste di natura sociale o culturale, non mancano al Nabi Art Project ed al territorio che lo ospita. Ampio spazio verrà dato anche alle sperimentazioni, attraverso la commistione di più discipline e forme artistiche.

Laghi Nabi darà, inoltre, la disponibilità ad ospitare gli artisti provenienti da tutto il mondo, grazie alle attrezzatissime camere del Plana Resort & Spa, dotate di ogni comfort, alcune delle quali vere e proprie suite galleggianti sui laghi, e tutte perfettamente integrate in un contesto naturale al quale l’Arch. Gino Pellegrino ha dato nuova vita.

Il progetto Plana_Art Project |start 2019 sarà presentato, ad ingresso libero per il pubblico, dalla direttrice del Museo PAM, la prof.ssa Assia Iorio, mentre la comunicazione nei settori artistici sarà curata dall’Osservatorio Artistico e dalla Exclusive. 

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Comunicato Stampa
I comunicati stampa

    Comments are closed.