ArteCoronavirusCulturaNewsPagina Nazionale

Lasciati contagiare dalla cultura!

L’Arte ai tempi del Covid-19 …paralleli interessanti.

E tu hai mai immaginato come tanti artisti del passato avrebbero reagito dinanzi ad un’emergenza pandemica come il Covid-19?

Apparentemente può sembrare un pensiero scontato e a tratti banali…in realtà nasconde diverse sorprese.

Osservare e studiare la storia del passato ci insegna molte cose del presente e perché no anche del futuro…ma uno spirito tormentato come Van Gogh sarebbe davvero riuscito oggi a restare chiuso tra quattro mura per un mese? Oppure l’ossessiva angoscia di Egon Schiele e la
sfrenata ansia di Edvard Munch sarebbero sopravvissute ora ? Impossibile.
Non a caso, un parallelo particolarmente interessante è il ‘pathos’ (stato d’animo) caratteristico non solo della loro epoca ma anche della nostra; un tormento interiore che travolse in pieno come un’onda tali artisti e lo sta facendo con noi oggi.
La stessa irrequietezza di un tempo riecheggia in noi, anzi pulsa più forte alimentata da fake news e chiacchiere di paese.


Senz’ombra di dubbio questi artisti decadenti avrebbero tradotto queste fragilità e paure in meravigliose opere dalle pennellate intense e cariche di emozioni, dall’uso di colori acidi e stridenti in segno di protesta e denuncia,
dalle forme sbiadite dalla patina del tempo, le quali arrivano a fondersi lentamente con l’ambiente … e noi invece?
Noi non dobbiamo lasciarci affliggere dall’inesorabile scorrere del tempo, bensì lasciarci influenzare o meglio contaminare dalla Cultura,Curiosità e Sperimentazione.

Dobbiamo riconoscere la bellezza e il fascino della vita che inconsciamente abbiamo danneggiato senza renderci conto. Sopravvivere al virus non vuol dire solo non essere stati contagiati ma tornare a respirare un’aria nuova, pulita …che sa tanto di rispetto, solidarietà e giustizia per chi ha lottato a testa alta.

L’Autoritratto di Egon Schiele (1912)
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.