campaniaCoronavirusCronacaNews

Lauro. Anche la città diventa zona rossa

Divieto di ingresso e uscita fino al 10 aprile

Situazione preoccupante in paese

LAURO. Settimo comune campano dichiarato ‘zona rossa’ dal presidente della Regione Vincenzo De Luca: scatta da subito il divieto di ingresso e uscita da Lauro (Avellino), 3500 abitanti, misura sollecitata ieri pomeriggio dallo stesso sindaco Antonio Bossone dopo la scoperta di otto casi positivi al Covid 19 nella stessa famiglia.
    L’ordinanza firmata dal governatore vale per ora fino al 10 aprile. Sospesa l’attività degli uffici pubblici, salvo i servizi essenziali, viene consentito lo spostamento solo agli operatori sanitari, agli operatori dei servizi di emergenza ed agli esercenti impegnati nelle attività essenziali, purché muniti di dispositivi di protezione.
    Il comune di Lauro si aggiunge agli altri sei centri campani in quarantena da alcune settimane: Ariano Irpino (Avellino), Sala Consilina, Polla, Atena Lucana, Auletta e Caggiano

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.