CoronavirusNewsPagina Nazionale

Lavoro. L’Esercito arruola per chiamata diretta. Ecco come

Procedura necessaria a causa della questione Coronavirus

PROCEDURA STRAORDINARIA DI ARRUOLAMENTO per chiamata diretta nell’Esercito Italiano

  • di 120 ufficiali medici
    e
  • di 200 sottufficiali infermieri

Il bando:

GENERALITA’

E’ indetta una procedura straordinaria, ai sensi dell’articolo 7 del Decreto Legge 17 marzo 2020, n. 18, di arruolamento per chiamata diretta nell’Esercito Italiano, con una ferma eccezionale della durata di un anno, di:

–  120 ufficiali medici, con il grado di tenente;

–  200 sottufficiali infermieri, con il grado di maresciallo.

I cittadini italiani, aspiranti alla procedura dovranno essere in possesso, alla data dell’entrata in vigore del Decreto Legge 16 marzo 2020 dei presenti requisiti: non aver superato il 45° anno di età, essere in possesso del seguente titolo di studio: 1. per i 120 posti da ufficiale medico: laurea magistrale in medicina e chirurgia e della relativa abilitazione all’esercizio della professione; 2. per i 200 posti da sottufficiale infermiere: laurea in scienze infermieristiche e della relativa abilitazione professionale; 3. non essere stato giudicato permanentemente non idoneo al servizio militare; 4. non essere stato dimesso d’autorità da precedenti ferme nelle Forze Armate; 5. non essere stato condannato per delitti non colposi, anche con sentenza in applicazione della pena su richiesta, a pena condizionalmente sospesa o con decreto penale di condanna, ovvero non essere in atto imputato in procedimenti penali per delitti non colposi.

attiva la procedura da https://concorsi.difesa.it ovvero tramite l’home page del sito www.difesa.it , dal 18 marzo 2020 al 25 marzo 2020.

bando completo da scaricare:

Scarica il bando:

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.