AmbienteAntica Terra di LavoroBreaking NewscampaniaCronaca

Limatola. Blitz dei Carabinieri Forestali: sequestrato un opificio

Denunciato il responsabile

LIMATOLA (BN). Ieri i Carabinieri Forestali di Sant’Agata de’ Goti hanno portato a termine una nuova operazione a tutela dell’ambiente, svolta presso un opificio nel territorio del Comune di Limatola, in provincia di Benevento.

Dal controllo effettuato è emerso che la società oggetto di verifica svolgeva attività di lavorazione del legno, in assenza delle prescritte autorizzazioni in campo ambientale da parte delle autorità preposte. Il personale operante accertava che nell’opificio erano in corso attività lavorative, con la conseguente emissione in atmosfera di sostanze volatili nocive originate, in particolare, dai forni  di verniciatura ed inoltre, si riscontrava nelle pertinenze dell’immobile la presenza di numerosi sacchi contenenti rifiuti speciali, costituiti da scarti di lavorazione del legno.

I militari intervenuti hanno proceduto al sequestro penale dello stabilimento industriale, denunciando il responsabile dell’attività. I presenti controlli, effettuati dai Carabinieri Forestali, rientrano in un ampio monitoraggio del territorio a tutela delle matrici ambientali e della biodiversità.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Andrea De Luca
La rassegna

    Comments are closed.