Breaking NewscampaniaCronaca

Limatola. Peculato ed autoriciclaggio: nei guai il direttore dell’ufficio postale

Eseguito un decreto di sequestro preventivo

LIMATOLA (BN). La Guardia di Finanza di Montesarchio ha eseguito un decreto di sequestro preventivo, fino alla concorrenza di 279.778,24 euro di beni mobili ed immobili, nei confronti di un soggetto gravemente indiziato dei reati di peculato ed autoriciclaggio

La misura cautelare patrimoniale, adottata dal GIP del Tribunale di Benevento, è stata chiesta al termine di un’articolata indagine, nel corso della quale le Fiamme Gialle hanno accertato che l’indagato, in virtù del ruolo ricoperto di direttore dell’ufficio postale di Limatola, si è impossessato di ingenti somme di denaro depositate su buoni fruttiferi e libretti postali intestati ad alcuni clienti.  

Sono in corso, presso vari Istituti di Credito, le sistematiche operazioni di ricerca finalizzate all’individuazione di disponibilità bancarie e/o finanziarie che saranno sottoposte a sequestro, sino alla concorrenza dell’appropriazione indebita.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Rispondi