Ven. Apr 3rd, 2020

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Lodi. Treno deragliato: iniziata la rimozione del Frecciarossa

1 min read
Tolto il primo vagone

Police inspect an overturned carriage of a high-speed train after the train derailed in the countryside near the town of Lodi, northern Italy, Thursday, Feb. 6, 2020. A high-speed passenger train derailed in northern Italy before dawn on Thursday on the heavily used Milan-Bologna line, with the motor car completely detaching, killing two railway workers and injuring 27 people, authorities said. (AP Photo/Luca Bruno)

EVENTI IN EVIDENZA

Tolto il primo vagone

LODI. E’ iniziata la rimozione del Frecciarossa 1000 dai binari dell’alta velocità a Ospedaletto Lodigiano, in provincia di Lodi, dove il treno era deragliato il 6 febbraio scorso. Gli operai del cantiere hanno imbragato il convoglio e spostato il primo vagone che si trova sui binari, collocandolo sul trasporto eccezionale che lo condurrà alla riparazione. Il resto del treno sarà portato in un centro di recupero specializzato, con lo scopo di far rientrare in servizio il Frecciarossa appena possibile. 

Nel deragliamento del treno persero la vita i due macchinisti, Giuseppe Cicciù e Mario Di Cuonzo, quest’ultimo originario di Capua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

Close