Antica Terra di LavoroCronacaNewsPagina Nazionale

Lodi. Treno deragliato: tra le vittime c’è anche un casertano

Mario Di Cuonzo, 59 anni, era nativo di Capua

LODI. Tragedia nel lodigiano intorno alle 5:30 di stamane. Il Frecciarossa 9595 partito da Milano Centrale è deragliato all’altezza di uno scambio nei pressi della stazione di Livraga (LO). Morti i due macchinisti, Giuseppe Cicciù, originario di Reggio Calabria, e Mario Di Cuonzo, nato a Capua, entrambi residenti in Lombardia e con anni di esperienza nel servizio FS. Il treno sarebbe dovuto arrivare a Salerno alle 11:27

Cordoglio è stato espresso dal gruppo Ferrovie dello Stato e dal Capo Di Stato Sergio Mattarella, definendo i malcapitati “due nuove vittime del lavoro”. Oltre i macchinisti non ci sono altre vittime ma 30 feriti, di cui alcuni in “codice giallo”.

Pare che da poco sulla stessa tratta in cui è deragliata la Freccia erano da poco stati svolti lavori di manutenzione poche ore prima dell’incidente, essendo stato sostituito un deviatoio nei pressi della zona. L’episodio ha causato ritardi fino a 60 minuti sulla linea Milano-Bologna. Nella giornata di domani ci sarà uno sciopero di due ore indetto da Filt-CGIL a partire dalle 12.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Pasquale Malatesta
Mi chiamo Pasquale, scrivo da Caserta, ho 19 anni e frequento il secondo anno della facoltà di Economia dell' Università "Luigi Vanvitelli" a Capua.

    Comments are closed.