NewsPagina Nazionale

L’ultimo saluto a Roberta Siragusa. Una tragedia evitabile

Roberta Siragusa. Domani l’ultimo saluto alla giovane.

L’autopsia sul corpo di Roberta è conclusa, anche se non sembrerebbe aver chiarito del tutto le cause della morte.

Il 24 gennaio il fidanzato di Roberta, Pietro Morrelare, si era presentato in caserma dicendo di sapere dove si trovava la giovane scomparsa già da svariate ore.

Costui, avrebbe accompagnato i carabinieri alla periferia di Caccamo dove, all’interno di un burrone vi era il corpo dilaniato di Roberta.

Ed era proprio lì che giaceva senza vita, con i capelli rasati, i pantaloni abbassati e semi carbonizzata. Un delitto efferato che ha portato tutti a puntare il dito sul fidanzato della vittima.

Si era proclamato innocente Morreale ma dopo qualche giorno i suoi avvocati hanno deciso di abbandonare la difesa.

Aveva solo 17 anni Roberta con il cuore pieno di sogni e la passione per la danza. Aveva da poco ripreso gli studi e tanti traguardi da raggiungere.

Era bella, una ragazza che incantava tutti.

È stata ritrovata cadavere in una fredda mattina di gennaio per mano di un ragazzo che negli ultimi tempi, secondo alcune fonti, pare l’aveva anche isolata e lei ne era spaventata. Roberta è morta anche per mano di una società che ha visto, ha osservato, ma ha preferito tacere e voltarsi dall’altra parte piuttosto che tendere la mano. Siamo tutti responsabili di quanto accaduto.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Valentina Pinelli
Classe 86 vive a Vairano Patenora ha collaborato per 10 anni con un quotidiano campano. Ama scrivere romanzi, leggere e stare a contatto con la natura.

    Comments are closed.