• Ven. Gen 27th, 2023

Amministrative Lusciano 2023, Francesco Pietro Motta: “Ecco perché ho deciso di candidarmi”

LUSCIANO. “La politica necessita di amministratori che comprendano quali sono le reali problematiche del cittadino e capiscano quale sia il modo giusto per risolverle”. È con queste parole che Francesco Pietro Motta mette nero su bianco i motivi che l’hanno spinto a candidarsi. 

Primo fra tutti, l’esigenza di portare concretamente lo sportLusciano«Avendo costruito,  grazie al mio trascorso sportivo nel taekwondo itf e nella kick boxing in primis, e poi al mix functional training e alla palestra a 360°, al liceo sportivo e al ruolo di rappresentante anche in quest’ultimo, alla laurea triennale in scienze motorie e a quella magistrale che a breve prenderò in management dello sport e delle attività motorie, mi candido per mettere a disposizione dei cittadini la mia formazione – dichiara il luscianese – . Voglio ed abbiamo bisogno che i giovanissimi di questo paese comincino a praticare attività sportiva sin dai primi anni di scuola. È importante impedire, in fase pre adolescenziale, che essi prendano una strada sbagliata, e credo fortemente che trasmettergli una passione per lo sport possa indirizzarli sulla retta via».

Spirito di sacrificio, apertura mentale, coesione sociale e stile di vita sano sono i punti focali su cui, secondo Motta, bisogna battere: «Se vogliamo la presenza di questi fattori nei nostri futuri maggiorenni e cittadini, bisogna allontanarli dalla strada, dalle continue ore davanti ai videogame, ai telefonini,  e dal cibo spazzatura, per indirizzarli verso luoghi e contesti che invece possano formarli, quali ad esempio strutture sportive come campetti e palestre».

Altro punto fondamentale per il giovane candidato è la formazione di una giunta comunale con persone esperte e idonee per la carica che vogliono ricoprire e il settore in cui vogliono operare: «Il problema della politica è che si candidano persone che non sono esperte, in nessun ambito – afferma e conclude Motta -. 

Esse solo in virtù del fatto che hanno preso un tot di voti vanno poi a ricoprire un determinato incarico. Io, invece, credo in una politica dove le persone giuste devono essere posizionate al posto giusto e, attualmente, non vedo politici che abbiano esperienza in certi settori e penso che io possa dire davvero la mia sulla base del mio background sportivo e non, come ad esempio anche in ambito culturale e dello spettacolo; infatti ho diverse esperienze nel settore, a partire da diversi corsi di recitazione, attestati e diplomi, oltre alle tante occasioni che mi hanno visto presente in ambito televisivo. Bisogna essere competenti ed avere a cuore, ma per davvero, il proprio territorio. Dobbiamo intervenire, ma partendo dalle basi, perché promettere castelli è alquanto ridicolo. Un mattoncino alla volta ci porterà sicuramente ad essere un’altra realtà, forse quella che ci spetta e che vogliamo da molto. Bisogna concretizzare. Prometto che mi impegnerò e farò del mio meglio».

Print Friendly, PDF & Email
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa