Comunicati StampaNews

Lusciano. La nota del sindaco sulla vicenda del suo vice

Una nota ufficiale del primo cittadino prende le distanze dall’accaduto

LUSCIANO – Il sindaco di Lusciano Nicola Esposito interviene sull’arresto del marito del vice sindaco:

“Prendiamo le distanze e condanniamo il gesto, che non ha risvolti politici – essendo una lite familiare – e non è collegato all’attività della Pubblica Amministrazione. Ho sentito il vice sindaco Maria Consiglia Conte, che ha spiegato che il marito ha agito per legittima difesa a seguito di minacce perpetrate negli anni,

ma a sua volta condanna il gesto. Si è dichiarata fiduciosa nella magistratura e ha precisato che l’arma era di ordinanza, con regolare porto d’armi poiché il marito svolge la professione di vigilantes”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Comunicato Stampa
I comunicati stampa

    Comments are closed.