Sab. Ago 24th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Lusciano – I ‘Malincomici’ di Made In Sud fanno tappa in città

2 min read

“Abbiamo scelto di patrocinare questo evento, mettendo a disposizione la piazza e chiudendo al transito via Libertà, sia per valorizzare le attività che riescono ad attraversare la “crisi economica”, stringendo i denti, sia per le finalità sociali della manifestazione”. Così Nicola Esposito, sindaco di Lusciano, presenta la giornata per i festeggiamenti del decimo anno di attività del supermercato “Oasi gel”, che si terrà domenica 15 maggio in città. L’evento, che partirà dalle prime ore del mattino, terminerà in serata con l’esibizione dei MalinComici di “Made in Sud” e con l’estrazione del fortunato vincitore di una Fiat 500. L’intero incasso della serata, derivante dalla vendita di panini e bibite, sarà devoluto alla Caritas di Lusciano, guidata da don Sebastiano Sequino. Nel corso della mattinata, pioggia permettendo, i componenti del motoraduno (Altra iniziativa della giornata) potranno rifocillarsi dinanzi al supermercato “Oasigel” con sfogliatelle, caffè e bibite; seguirà animazione per bambini e degustazione dei prodotti messi a disposizione dagli sponsorMade_in_Sud (Mini magnum ed altro), dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 21. In via Libertà, festa dei bambini con luna park, gonfiabili, giochi d’animazione, postazione zucchero filato, postazione popcorn, gara sportiva e personaggi d’animazione, mentre il maestro del divertimento per bambini e dell’arte circense “Cirillino” eseguirà nel pomeriggio uno spettacolo; seguirà l’esibizione della cantante Sarah Manzoeto e poi l’attesissima performance del trio che ha fatto suo cavallo di battaglia l’imitazione/caricatura de “Il Volo” e di “Un posto al sole”. Al termine, alla presenza del notaio Michele Ronza, sarà estratto il nome del vincitore dell’automobile, tra tutti coloro che nei giorni scorsi hanno consegnato la cartolina compilata, sia all’Oasigel che al Ristorante “Don Salvatore” ad Aversa. “A preparare le pietanze in piazza saranno proprio i componenti della Caritas – conferma il consigliere delegato alla Legalità Lello EspositoPanino e bibita saranno venduti al prezzo simbolico di due euro. L’intero ricavato servirà a sostenere l’azione costante e capillare della Casa di Carità, Arti e Mestieri sul nostro territorio”. “Sono cresciuto col senso della misura e del sacrificio; tutti questi valori mi sono stati trasmessi dai genitori che hanno incarnato coi comportamenti questi valori – spiega l’organizzatore, Diamante NebbiaLa nostra è un’azienda familiare e sono orgoglioso di definirmi un figlio d’arte. L’iniziativa era stata programmata inizialmente per l’8 maggio, poi abbiamo deciso di posticiparla al quindici per rispettare il dolore della famiglia Ventre, per il grave lutto che l’ha colpita”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbe interessarti

Open