• Ven. Ott 22nd, 2021

Lusciano. Rubano biciclette da corsa: 4 arresti

DiThomas Scalera

Lug 18, 2015

carabinieri

LUSCIANO. I Carabinieri della Compagnia di Marcianise hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa di misura cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Napoli Nord nei confronti di quattro soggetti tutti ristretti presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere. Si tratta di Maiello Domenico, cl. 1966, di Acerra, Vitale Antonio, cl.1966 di Afragola, Maiello Raffaele, cl. 1990 di Afragola e Battaglia Claudio, cl. 1981, di Acerra. Il provvedimento odierno è stato emesso a seguito delle risultanze investigative che li vedono responsabili in ordine al tentato furto in abitazione verificatosi in data 23.08.2014 in Lusciano ed al furto in abitazione occorso il 27.10.2014 in Villa di Brian, allorquando, in orario notturno, i citati malfattori si impossessavano di due biciclette da corsa professionistiche. I destinatari dell’ordinanza cautelare sono i medesimi colpiti da provvedimento restrittivo lo scorso 13.07.2015 nell’ambito di un’operazione della Compagnia di Marcianise che ha portato all’arresto di 7 indagati per i reati di furto e tentata estorsione.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru