Agro AversanoAntica Terra di LavoroCronacaNews

Lusciano. Spendeva il reddito di cittadinanza in droga e slot e picchiava la compagna

Un 44enne di Lusciano è stato arrestato dalla Polizia

LUSCIANO. Spendeva il suo reddito di cittadinanza in droga e slot machine, e quando i soldi finivano li pretendeva dalla compagna con violenza e minacce. Un uomo di 44 anni di Lusciano è stato arrestato dalla Polizia di Stato per maltrattamenti in famiglia ed estorsione.

Il provvedimento è stato emesso dal Gip del Tribunale di Napoli Nord su richiesta della Procura. La situazione di violenza tra le mura domestiche andava avanti da tempo, anche in presenza del figlio minore della coppia. La donna aveva già denunciato l’uomo lo scorso anno ma poco dopo aveva ritirato la denuncia con la speranza che il compagno si calmasse e le cose potessero cambiare. Purtroppo il 44enne ha aumentato la sua aggressività, picchiando più volte la compagna che in alcune occasioni è dovuta ricorrere alle cure mediche.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.