Comunicati Stampa

Macchia d’Isernia. Esche avvelenate: intervengono i Carabinieri Forestali

MACCHIA D’ISERNIA (IS). Nella giornata di ieri i Carabinieri della Stazione Forestale di Monteroduni 

intervenivano in una località periferica del comune di Macchia d’Isernia perché allertati dai cittadini per la presenza di esche avvelenate. 

I militari perlustravano tutta l’area, rinvenendo dei bocconi avvelenati costituiti da pezzi di carne fresca e un cane che manifestava i sintomi di avvelenamento. Il citato personale si attivava facendo intervenire sia personale del nucleo cinofilo antiveleno per bonificare la zona che quello veterinario del servizio Regionale. I Carabinieri Forestali avviavano le indagini al fine di risalire agli autori del folle gesto, molto probabilmente riconducibile al randagismo canino.

Leggi anche:

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.

0 %
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: