• Mer. Ott 20th, 2021

Macerata Campania. Festa di “Sant’Antuono”, tutto pronto a Caturano

DiThomas Scalera

Gen 27, 2017

MACERATA CAMPANIA. Caturano, la piccola frazione di Macerata Campania, si prepara per la festa di “Sant’Antuono”. Dopo il successo ottenuto la scorsa stagione, i cittadini di Caturano sperano di ottenere il bis anche con la nuova programmazione messa in atto per la due giorni di festa. Si parte domani con la celebrazione eucaristica, ed la benedizione degli animali, in serata nella vicina ed affollata piazza Crocifisso ci sarà lo spettacolo con l’esibizione dei carri di “past e lless”. La Domenica di festa sarà annunciata dal tradizionale suono festoso della campane della chiesa parrocchiale di “San Marcello Martire” di Caturano che si uniranno al tradizionale sparo di bombe carta per salutare la festa del Santo. A seguire ci sarà la tradizionale accensione del cippo, con la benedizione del fuoco. Dopo la benedizione del fuoco, si procederà alla Deposizione di una corona di alloro al monumento dei caduti della frazione di Macerata Campania, seguirà la processione del Santo nelle vie cittadine della frazione. Nel pomeriggio giochi per ragazzi, ma soprattutto la seconda esibizione artistica dei carri folkloristici. Per tutti coloro che invaderanno la frazione in questi due giorni di festa, ci sarà uno stand gastronomico per l’assaggio delle tradizionali pietanze fatte per la festa di “Sant’Antuono”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru