• Mar. Ago 9th, 2022

Macerata Campania. Il sindaco Stefano Cioffi ridistribuisce le deleghe assessoriali

Il sindaco di Macerata Campania Stefano Cioffi ridistribuisce le deleghe assessoriali

Il sindaco di Macerata Campania Stefano Cioffi ha deciso una ridistribuzione delle deleghe assessoriali, formalizzata con decreto sindacale numero 6 del 14/03/2022. La decisione è stata di confermare i cinque amministratori attualmente in carica con il seguente affidamento: Giovanni Battista Di Matteo (Vicesindaco, Ecologia, Ambiente, Cultura ed Agricoltura), Andrea Di Matteo (Commercio/Annona/Attività Produttive, Evento Sant’Antuono Abate, Spettacolo), Maria Assunta D’Orso (Protezione Civile, Polizia Municipale/Randagismo/Mobilità Sostenibile/Problematica Parcheggi e Vicoli), Maria Giusi Vetrella (Tributi, Patrimonio, Finanziamenti Europei e Nazionali) e Gennaro Iodice (Lavori Pubblici, Cimitero, Bilancio).

In capo al primo cittadino rimangono le materie relative a Personale, Politiche Sociali, Rapporti Associazioni ed Amesci.

In merito al nuovo assetto Cioffi ha dichiarato: ‘Arrivati a questo punto del nostro mandato, ho ritenuto opportuno alleggerire i membri della Giunta di qualche competenza in modo da poter garantire tempo e spazio di manovra maggiore in alcuni ambiti per cui si è palesata la necessità di maggiore attenzione e lavoro. Si tratta di un intervento che mira a migliorare la qualità del servizio amministrativo offerto alla cittadinanza’.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa