• Gio. Ott 21st, 2021

Macerata Campania. Stalkeraggio e violenza ai danni di un uomo, ai domicliari due donne. I fatti

DiThomas Scalera

Gen 12, 2017

Stamane nei comuni di Macerata Campania e Portico di Caserta, i Carabinieri della stazione di Santa Maria Capua Vetere su richesta della Procura hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di aggravamento della misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal Tribunale sammaritano, nei confronti di Aprea Rosaria, classe ’92 e Boutria Jeanette classe ’83. Le due donne nell’aprile del 2016 erano state oggetto di provvedimento dalla misura cautelare del divieto di avvicinamento nei confronti di Russo Pasquale. L’uomo infatti aveva denunicato ai Carabinieri le molestie delle due donne. Nonostante su di loro pendesse tale divieto in occasione della scorsa vigilia di Natale le due donne si sono presentate presso l’abitazione del padre del Russo
dove quest’ultimo si era riunito iniseme alla propria compagna ed ai figli. L’Aprea e la Boutria hanno aggredito verbalmente e fisicamente sia Russo che la sua
compagna Maria Lettieri, trasgredendo così le prescirzioni già emesse nei loro confronti.Il precedente divieto di avvicinamento all’uomo era scaturito infatti poichè l’Aprea, in concorso con Boutria Jeannette e Bifone Marianna, si erano rese
autrici di precedenti atti persecutori nei confronti di Russo e della Lettieri. Le donne nel minacciare l’uomo e la compagna non avevano esitato ad utilizzare armi e a vantare parentele (da parte della Bifone e della Boutria), con appartenenti alla criminalità organizzata locale.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru