Comunicati Stampa

Maddaloni. 23^ edizione di Natale in Musica dell’Ass. Barchetta

EVENTI IN EVIDENZA

Auguri del sindaco il 26 dicembre

MADDALONI. Quella che si sta vivendo da due settimane, oramai, è la 23esima edizione del ciclo di Appuntamenti di Natale in Musica, denominato “PROGETTO DI FEDE, ARTE E CULTURA”, dell’Associazione Culturale Musicale Onlsu “Aniello Barchetta”. Il ricco calendario, che si sviluppa tra luoghi culturali e di preghiera maddalonesi, e che si interseca con il cartellone dell’Amministrazione Comunale guidata da Andrea De Filippo, è patrocinato dalla Regione Campania, Dalla Provincia di Caserta, dal Comune di Maddaloni e dalla Pro Loco di Maddaloni. Inoltre sono partner del progetto il Convitto Nazionale Statale “Giordano Bruno” di Maddaloni, la Fondazione Villaggio dei Ragazzi “don Salvatore d’Angelo”, l’Istituto Comprensivo “Aldo Moro” di Maddaloni, il Liceo Statale “Don Carlo Gnocchi” di Maddaloni, la delegazione di Maddaloni dell’U.N.A.C. e la Delegazione di Caserta del F.A.I.. Le manifestazione godo del servizio d’ordine offerto dai volontari dell’Unione Nazionale Arma Carabinieri (U.N.A.C.) e il coinvolgimento di altre delegazioni per intervento del cav. dott. Gaetano Letizia (Coordinatore Regionale dell’U.N.A.C.) .

La ricca programmazione, che segue, è stata definita dal Maestro Antonio Barchetta, in qualità di Presidente e di Direttore di Coro e Orchestra dell’Associazione Culturale Musicale ONLUS “Aniello Barchetta”:

Il primo appuntamento della rassegna è stato vissuto domenica 15 dicembre 2019 presso la chiesa di San Benedetto Abate di Maddaloni e altri luoghi di arte e preghiera del quartiere dell’Oliveto di Maddaloni. L’evento si è concretizzato con una visita guidata alla struttura paleocristiana di stile romanico. L’appuntamento è stato realizzato in collaborazione con il CAB della Diocesi di Caserta guidato da don Valentino Picazio nell’ambito del programma “Domeniche dell’Arte” che ha visto la presenza, saluto e intervento del parroco don Angelo Delli Paoli e del referente per l’attribuzione dell’8×1000 della Diocesi di Caserta Ferruccio Diodati. Alla manifestazione hanno partecipato decine di docenti di religione, fedeli, studiosi d’arte e di storia locale e semplici fedeli.

Il secondo appuntamento è stato quello di domenica 22 dicembre 2019 presso la chiesa dell’Annunziata di Valle di Maddaloni dove si è tenuto un concerto per Soli, Coro e Orchestra diretti dal Maestro Antonio Barchetta a cura dell’Associazione e del Coro “I Cantori Città Valle di Maddaloni”, presieduto da Angela Renzi.

Il terzo appuntamento della ricca programmazione, e anche il prossimo ad essere realizzato in ordine cronologico ha una notevole rilevanza. L’appuntamento è per giovedì 26 dicembre 2019 alle ore 19.30 presso la chiesa dell’Annunziata di Maddaloni, retta dai Padri Carmelitani Scalzi in piazza Umberto I°. L’evento consiste in un concerto per soli, coro e orchestra denominato “Ave Formosissima” con la direzione del Maestro Antonio Barchetta e la voce recitante dell’ambasciatore della maddalonesità nel mondo, il presentatore Luca Ugo Tramontano.

Il concerto è particolarmente atteso in quanto è previsto l’intervento del Sindaco di Maddaloni, Andrea De Filippo, il quale interverrà per portare il proprio augurio e quello della Città di Maddaloni alla comunità tutta per il Santo Natale 2019.

Seguirà dunque l’appuntamento di sabato 28 dicembre 2019 alle ore 10 con la visita guidata presso la chiesa di S. Maria dei Raccomandati, complesso Santa Maria De Commentatis in zona trivio San Giovanni. Nel cuore della Maddaloni antica. Sempre sabato 28 novembre alle ore 15.30 presso la sede della Biblioteca Culturale Musicale dell’Associazione “Aniello Barchetta”, in via Marotta 48 a Maddaloni, si terrà un incontro culturale dal titolo “I Tesori dell’Arte”.

Ultimo appuntamento dell’anno 2019 è previsto per domenica 29 dicembre alle ore 19 presso la chiesa di Sant’Alfondo Maria de Liguori nel quartiere della Pescara di Maddaloni con il concerto per Organo e Coro dal titolo “Pier Natus” con la direzione del Maestro Antonio Barchetta e la voce recitante dell’ambasciatore della maddalonesità nel mondo, il presentatore Luca Ugo Tramontano.

Per eventuali visite fuori programma delle Congreche del quartiere della Pescara di Maddaloni, come De Commendatis, San Giovanni, oltre al Museo Civico e al Museo Archeologico, ciò è possibile previa prenotazione e contattando l’Associazione “Aniello Barchetta” alla mail [email protected] o al cell 339.11.74.000.

Come di consueto, il Maestro Antonio Barchetta, nel ringraziare a nome proprio e dell’Associazione Culturale Musicale Onlus”Aniello Barchetta”, il pubblico accorso e che accorrerà alle manifestazioni, gli Enti Locali Patrocinanti, le chiese e le altre location ospitanti ed i loro responsabili o sacerdoti per l’ospitalità, i coristi e gli artisti che interverranno, i mezzi di comunicazione di massa che promuovono i cicli di eventi dell’Associazione, invita a seguire le iniziative attraverso le news del sito: www.associazionebarchetta.org. oppure il gruppo social https://www.facebook.com/groups/47574292469/ dove sarà possibile condividere e consultare i contributi stampa, foto, video ed osservazioni sugli eventi. L’occasione è gradita per formulare a tutti i più sinceri Auguri di Buon Natale.

SOSTIENICI!
In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a V-news.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, di qualunque tipo possiate farlo, fondamentale per il nostro lavoro.
Siamo un progetto no-profit di comunicazione assolutamente innovativo in Italia e rimarremo sempre tali.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie, Thomas Scalera

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.