• Mar. Mag 17th, 2022

Controlli a tappeto dei carabinieri a Maddaloni e Comuni limitrofi

MADDALONI. I carabinieri di Maddaloni, nel corso dei servizi straordinari di controllo del territorio eseguiti nel corso dell’ultimo fine settimana a Santa Maria a Vico, San Felice a Cancello e Limatola (BN), hanno denunciato cinque persone, rispettivamente, un 28enne bulgaro residente ad Acerra, ritenuto responsabile di acquisto di cose di sospetta provenienzadi un 48enne di Casoria (NA) sorpreso in possesso di un coltello a serramanico, di un 18enne di San Prisco, trovato in possesso di 23 grammi di hashish, di un 60enne di San Felice a Cancello per omessa custodia di armi e di un 65enne di Maddaloni, per fabbricazione o commercio non autorizzati di armi e detenzione abusiva di armi.

Nella circostanza sono state rinvenute e sequestrate 4pistole a salve di cui 1 modificata, 124 munizioni di vario calibro, 750 capsule di innesco, 1 tamburo per pistola revolver, 1 kit per punzonatura, 2 canne per arma corta, 1scatola di utensili per la lavorazione del ferro e 1 troncone di canna per armi da sparo.

Nel corso del medesimo servizio sono state elevate 11 contravvenzioni per violazioni al codice della strada, sequestrato un veicolo e controllate 51persone e 23 mezzi.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale

Rispondi