• Ven. Ott 22nd, 2021

Maddaloni. Corruzione e peculato: cinque arresti tra cui il sindaco Rosa De Lucia

DiThomas Scalera

Mar 7, 2016

Rosa De Lucia
Rosa De Lucia

MADDALONI. I carabinieri del Comando Compagnia di Maddaloni, coordinati dai Magistrati della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, stanno dando esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere e ad agli arresti domiciliari, emessi dal GIP presso il locale Tribunale, nei confronti di 5 indagati, (2 in carcere e 3 agli arresti domiciliari), tra cui il sindaco del comune di Maddaloni Rosa De Lucia, altri appartenenti all’amministrazione comunale ed un imprenditore, ritenuti responsabili, a vario titolo, di corruzione, tentata induzione indebita a dare e promettere qualcosa e peculato in concorso. Contestualmente all’esecuzione delle misure cautelari saranno notificate informazioni di garanzia in ordine ai reati di corruzione per un Consigliere di maggioranza e, per peculato, nei confronti del Comandante della Locale Polizia Municipale. I carabinieri stanno procedendo anche al sequestro preventivo di un importo di circa 1.000.000,00 di euro a carico dell’imprenditore destinatario del provvedimento cautelare. Tra i destinatari del provvedimento cautelare l’assessore Cecilia D’Anna, il consigliere comunale Giuseppina Pascarella e l’imprenditore operante nel settore dei servizi ecologici Alberto Di Nardi di Vitulazio. Arrestato anche il consigliere comunale Giancarlo Vigliotta, mentre un altro risulta indagato a piede libero così come il comandante dei vigili Bartolomeo Vinciguerra.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru