Comunicati Stampa

Maddaloni. “Da Calatia a Maddaloni”, venerdì 8 marzo la conferenza con il Prof. Carlo Rescigno

MADDALONI. Seguire la storia e le principali tappe dello sviluppo urbanistico e sociale che collegano Calatia e Maddaloni. Sondare le cause e i protagonisti della fine della città romana e che diedero il via allo sviluppo dell’allora borgo di Maddaloni. Questo è lo scopo principale della conferenza che si svolgerà venerdì 8 marzo, alle ore 10:00, nella Sala Polivalente del Museo Civico di Maddaloni, e che vedrà protagonista con l’intervento “Da Calatia a Maddaloni – Storie di città della Campania Antica” il Professore dell’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli” Carlo Rescigno. Il Prof. Rescigno, oltre ad essere docente di Archeologia presso l’ateneo casertano, partecipò alle campagne di scavo di Calatia.

Ad aprire la manifestazione saranno i consueti saluti del Sindaco Andrea De Filippo, e dell’Assessore alla Cultura Caterina Ventrone. Ad introdurre l’argomento sarà la Dott.ssa Maria Rosaria Rienzo, già Direttrice del Museo Civico, che come rappresentante dell’istituzione comunale, presenziò alle campagne di scavo del Prof. Rescigno.

L’evento vedrà anche la partecipazione della Compagnia Teatrale “Sbandati al bando”.

La cittadinanza tutta è invitata.

Leggi anche:

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.