• Dom. Ott 24th, 2021

Maddaloni. “Dallo Stalking al Femminicidio”, venerdì 26 maggio il convegno

DiThomas Scalera

Mag 23, 2017

MADDALONI. Il prossimo 26 maggio 2017 alle ore 18 presso la sede del Kromlabòro FabLab in via Roma 199 a Maddaloni si terrà il convegno dal titolo “Dallo Stalking al Femminicidio”.
Si tratta di un convegno/dibattito sulla violenza di genere che vede l’intervento di operatori di centri anti violenza, testimonial, avvocati e vittime.
Per l’occasione lo spazio del kromolaboro sarà arricchito anche da una esposizione fotografica di Mina Fiore dal titolo “dal buio alla rinascita” e da un monologo teatrale dell’artista Rita Pisanti.
 
Nello specifico interverranno quali relatori: Antonia Bellucci, psicoterapeuta libera professionista che relazionerà su “Nella mente della vittima e del carnefice”; Raffaella Palladino, presidentessa della Cooperativa E.V.A. Onlus, che relazionerà su “Centri antiviolenza e case per donne maltrattate”; Ilenia Sanzo, Psicologa, Psicoterapeuta dell’Associazione Spazio Donna di Caserta che relazionerà su “Uscire dallo stalking: una storia vera”; durante il Convegno verranno mostrati video, immagini, e le statistiche del sondaggio pubblicato sulla pagina facebook dell’evento.
Chiuderà il confronto la perfomance di Rita Pisanti, della compagnia “Le maschere Calatine” che interpreterà il monologo “Amare è… “.
Sarà, inoltre possibile ammirare la citata Mostra fotografica di Mina Fiore, scatti di donna “Dal buio alla rinascita”.
Per aggiornamenti è possibile collegarsi all’evento social https://www.facebook.com/events/746090735571839/ .

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru