Dom. Nov 17th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Maddaloni. “Emergente sala”: partecipazione degli allievi dell’Istituto Alberghiero Villaggio dei Ragazzi

2 min read
EVENTI IN EVIDENZA

8 alunni hanno preso parte alla manifestazione

MADDALONI. Martedì, 21 maggio, 8 alunni dell’Istituto Alberghiero ” Villaggio dei Ragazzi” (Francesco Della Ventura, Domenico Pio Tanzillo, Manuel Daddio, Luca Pascarella, Siria Picozzi, Susy Mandato, Massimo Stefaniuk e Nicola Miranda), accompagnati dai docenti/chef Giuseppe Daddio, Ciro Varriale e Vincenzo Russolillo, hanno partecipato alla manifestazione  “EMERGENTE SALA“, sezione Sud Italia. L’evento, inserito all’interno del XV Salone dei vini e dei territori vitivinicoli italiani, ha avuto luogo al Castel dell’Ovo di Napoli e si è concretizzato in una gara di due giorni, durante i quali giovani under 30 di sala del sud Italia hanno affrontato una serie di esami teorici e pratici di fronte ad una giuria di noti professionisti. I futuri chef della Fondazione, invitati, per l’occasione, dal noto giornalista e critico gastronomico,  nonché ideatore del premio, Luigi Cremona, hanno collaborato con note aziende del settore alla preparazione di un buffet di Gala. Tra gli ospiti della  due giorni, chef stellati e responsabili del servizio di sala dei migliori ristoranti del sud Italia. “Gli studenti dell’Alberghiero – ha dichiarato Felicio De Luca, Commissario Straordinario della Fondazione Villaggio dei Ragazzi – continuano a intraprendere percorsi formativi di grande interesse, capaci di proiettarli  verso una rosea carriera nel settore enogastronomico
La nostra partecipazione a queste importanti manifestazioni – ha affermato Giovanna D’Onofrio, Coordinatrice didattica dell’Alberghiero e del Linguistico del Villaggio – ribadisce il forte interesse della nostra Scuola a queste iniziative di formazione e di promozione del settore della ristorazione in ambito  nazionale e non solo“.

Leggi anche:

Tramonti. Domenica 26 maggio la presentazione di Cantina Tagliafierro e dei suoi vini

Capodrise. “Col dito di Tommaso”: Bertinotti e Nogaro al PalArti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

Close