Comunicati Stampa

Maddaloni. Espugnato (Ugl): "Urge piano emergenziale per il ritiro della frazione organica"

“L’amministrazione comunale deve immediatamente ricercare soluzioni di emergenza che consentano di operare il ritiro dei rifiuti”

Le dichiarazioni del responsabile zonale della Ugl Maddaloni Giuseppe Espugnato

MADDALONI. “L’amministrazione comunale deve immediatamente ricercare soluzioni di emergenza che consentano di operare il ritiro dei rifiuti”. E’ quanto ha dichiarato il responsabile zonale della Ugl Maddaloni Giuseppe Espugnato a margine di un incontro tematico svoltosi presso la sede provinciale del sindacato casertano. 

“Non è ammissibile” ha continuato il sindacalista “che la frazione umida venga lasciata, così come sancito dall’ordinanza 18788, presso le abitazioni dei cittadini, aumentando così, i rischi per l’igiene e per la salute”.

Espugnato rincara la dose: “Prima ci costringono a pagare le altissime tariffe della tassa sui rifiuti e poi, causa della chiusura del mercato settimanale, ci obbligano a fare la spesa alimentare fuori comune. A costoro rivolgiamo due domande, chi paga per i disservizi ? perché non c’era un piano emergenziale ?” 

UGL Caserta

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.