Comunicati Stampa

Maddaloni. Maddaloni Street Food Fest, dal 12 al 14 aprile la seconda edizione

MADDALONI. Adesso è ufficiale: l’APS CASTRUM ha sciolto le riserve e lanciato in rete l’evento per la seconda edizione del Maddaloni Street Food Fest, in programma dal 12 al 14 aprile in Piazza Don Salvatore D’Angelo (già Piazza della Pace). Saranno ancora tre, quindi, i giorni da vivere all’insegna dell’intrattenimento, dell’ottimo e rinnovato cibo da strada. Il weekend che precede la Pasqua fa leccare i baffi ai maddalonesi e non solo; in città fervono i preparativi per quello che si appresta ad essere il secondo festival nazionale dei truck food. Programma ricco e variegato, con tante collaborazioni, buona musica e un’area interamente dedicata ai più piccoli. Si comincia subito alla grande, venerdì 12 aprile con un Flashmob che attraverserà le strade principali a ritmo di musica e balli, in collaborazione con l’Associazione Farina e la Scuola di ballo di Luana di Lillo. Si esibiranno la tribute band dei Queen, i Fall Has Come, le Sex and Sud (il duo formato da Floriana Di Martino e Luisa Esposito) artiste di Made in Sud. E poi ancora le stupende coreografie del maestro Domenico Carfora con la sua scuola di danza l’Arte del Movimento, la musica popolare di un Fiore x la Vita, i Soulshine Quartet e una piacevolissima serata teatrale a cura di Michele Cupito. Sul palco del Maddaloni Street Food Fest due monumenti del giornalismo campano: Vincenzo Lombardi e Monica Pignataro. Petto in dentro e pancia in fuori. Per ora, la dieta è rinviata. Castrum l’ha fatta grossa e prima di uova, minestra e pastiere bisognerà fare i conti con i fantastici menù provenienti da tutto lo stivale.

Leggi anche:

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.