• Gio. Ott 28th, 2021

Maddaloni. Martedì 12 gennaio De Luca ospite al Villaggio dei Ragazzi, l'annuncio di Graziano (Pd)

DiThomas Scalera

Gen 5, 2016

Stefano Graziano
Stefano Graziano

MADDALONI. “Martedì prossimo, 12 gennaio, il presidente della giunta regionale Vincenzo De Luca e l’assessore regionale Lucia Fortini saranno a Maddaloni per visitare il Villaggio dei Ragazzi”. Lo annuncia su Facebook il presidente del Pd campano e consigliere regionale Stefano Graziano impegnato, ormai da mesi, per dare una svolta positiva alla vertenza dell’ente fondato da Don Salvatore D’Angelo.
deluca06072015
“Continuiamo – commenta Graziano – a dare attenzione alla realtà del Villaggio dei Ragazzi affinché torni ad essere un punto di riferimento per l’istruzione casertana e per la formazione dei minori a rischio. Dopo aver ottenuto l’inserimento nel bilancio regionale di tre milioni di euro all’anno per i prossimi tre anni ho chiesto al presidente De Luca di visitare il Villaggio affinché si renda conto in prima persona dell’egregio lavoro  svolto quotidianamente dal personale,  che in questi mesi,  anche se non sono mancati momenti di forte tensione, ha stretto la cinghia per poter dare un futuro alla fondazione. Adesso con 9 milioni di euro in tre anni e l’ottimo lavoro del commissario Alineri si potrà guardare con maggiore ottimismo al futuro”.  “Ritengo che abbiamo scritto una pagina di buona politica, in cui si evidenzia l’anima sociale del centrosinistra regionale che, seppur in un periodo di ristrettezza economica, ha deciso di destinare fondi a politiche di sostegno alle famiglie e contro l’emarginazione sociale, in cui rientrano anche i fondi per l’istituzione maddalonese. Continuerò a impegnarmi affinché il Villaggio esca definitivamente dalla condizione di incertezza in cui è piombato dopo anni di cattiva gestione politica”,  conclude Graziano .
fondazione-VILLAGGIO-DEI-RAGAZZI-2

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru