• Mer. Ott 27th, 2021

Maddaloni. Sequestrati 1.400 capi di abbigliamento contraffatti: denunciato 31enne

DiThomas Scalera

Mar 24, 2016

Cattura
MADDALONI. I militari della Compagnia della Guardia di Finanza di Caserta, nell’ambito di specifiche attività finalizzate alla prevenzione e repressione degli illeciti in materia di contraffazione marchi e sicurezza dei prodotti, hanno posto i sigilli a dei locali ubicati nel Comune di Maddaloni, in cui veniva esercitata l’illecita attività di contraffazione di articoli vari mediante l’apposizione di rinomate griffe.
L’operazione di servizio ha avuto origine da una segnalazione di un libero cittadino, che ha denunciato alle Fiamme Gialle l’esercizio della falsificazione di merci posto in essere nella predetta località.
Gli accertamenti per verificare la fondatezza della notizia sono stati immediatamente avviati e, attraverso un’attenta attività info-investigativa finalizzata all’acquisizione di dati, seguita da una serie di appostamenti in loco, hanno consentito ai Finanzieri della Compagnia di Caserta di individuare un appartamento privato, allestito come punto vendita di calzature, capi di abbigliamento, borse ed accessori vari, riportanti il marchio contraffatto di note griffe: Hogan, Adidas, Nike, Timberland e Colmar.
La merce rinvenuta, costituita da oltre 1.400 capi di prodotti “falsi” pronti per essere immessi sul mercato e che avrebbe fruttato decine di migliaia di euro, è stata sottoposta a sequestro ed il responsabile, Z.N. di 31 anni, originario del Marocco, è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per confezionamento e commercio di prodotti contraffatti.
I risultati di servizio conseguiti dalle Fiamme Gialle, anche nello specifico settore della contraffazione, testimoniano quanto sia sempre alta l’attenzione posta dal Comando Provinciale di Caserta per la repressione delle violazioni delle leggi finanziarie, a tutela dei commercianti onesti, della sicurezza dei cittadini e della libera concorrenza dei mercati.
Cattura2
Il video:

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru