• Gio. Set 23rd, 2021

Maddaloni. Sì al referendum costituzionale, ieri l’incontro del Pd all’ex macello

DiThomas Scalera

Nov 26, 2016
15134654_1416521531694008_5390832081481528272_n
Vincenzo Santangelo

MADDALONI. Nonostante la pioggia battente di ieri, la campagna elettorale del Partito Democratico, in vista del referendum costituzionale del 4 Dicembre non si è fermata. Ieri a Maddaloni grande successo per l’incontro tenutosi all’ex macello cittadino per capire la reale motivazione politica del si. Tanti i cittadini che si sono radunati per il dibattito politico organizzato dall’associazione “Calatia libera.” Presenti i politici più importanti del Partito Democratico casertano, gli europarlamentari Picierno e Caputo, l’onorevole Camilla Sgambato, il consigliere regionale Stefano Graziano ed anche il capogruppo politico del PD alla Camera Ettore Rosato. A moderare l’incontro il Direttore della testata giornalistica casertana di Caserta Focus, Francesco Marino. Marino ha aperto il dibattito lasciando la parola all’organizzatore dell’incontro Vincenzo Santangelo che con grande determinazione politica, ha subito invitato i presenti a votare si per il referendum costituzionale del 4 dicembre, inoltre ha ricordato l’importanza significativa della giornata contro la violenza femminile di ieri. L’imprenditore maddalonese ha poi invitato tutti i cittadini presenti ieri all’incontro di essere ponderati, ma soprattutto determinati verso il si, ribadendo che il 4 dicembre si giocherà una partita importante per il futuro politico dell’Italia, infine ha chiuso poi il suo discorso alla platea, ribadendo di non essere intenzionato a candidarsi alle prossime elezioni primarie che si terranno all’interno del centrosinistra per la scelta del candidato sindaco di Maddaloni il prossimo 22 gennaio. All’incontro era presente in platea una delegazione di lavoratori del <BACINO DI CRISI DI CASERTA>. I lavoratori dopo la fine del dibattito, hanno incontrato l’Onorevole Camilla Sgambato, ed il capogruppo politico alla Camera del PD Ettore Rosato. La delegazione ha espresso la grave situazione lavorativa che c’è in <Terra di Lavoro>. I lavoratori hanno chiesto all’Onorevole uno sforzo, ma soprattutto l’impegno per riaprire a Roma il tavolo ministeriale con il sottosegretario al Ministero del Lavoro Franca Biondelli.

Giacinto Di Patre

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru