• Sab. Ott 23rd, 2021

Maddaloni. Sorpresi con 50 kg di hashish: arrestati Sergio e Farina

DiThomas Scalera

Mag 4, 2016

FARINA-Ciro
MADDALONI. Nella tarda mattinata odierna la Polizia di Stato di Caserta nel corso di un’operazione di polizia finalizzata alla prevenzione e repressione del traffico di sostanze stupefacenti in località Maddaloni (Ce), ha tratto in arresto SERGIO Giovanni, quarantasettenne di Maddaloni, persona che annovera numerosi precedenti penali e di polizia, e FARINA Ciro, cinquantatreenne di Maddaloni, per il reato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
L’operazione è scattata sulla base delle attività info-investigative degli uomini della Squadra Mobile della Questura di Caserta che, nella specie, apprendevano che nei pressi di via Sauda in Maddaloni sarebbe giunto un furgone trasportante casse di frutta e verdura i cui conducenti avevano celato sotto queste anche della sostanza stupefacente. Pertanto veniva predisposto un servizio di appostamento teso a verificare quanto appreso.
Verso le ore 13.30 giungeva nei pressi della masseria ubicata in via Sauda civ. 3 un furgone di colore bianco con a bordo due uomini. I due entravano all’interno della masseria, aprendo il cancello di ingresso chiuso con un catenaccio, ed iniziavano a scaricare numerose cassette contenenti frutta e verdura. Nel corso di queste operazioni  personale operante poteva notare che ad un certo punto venivano scaricate due cassette contenenti dei panetti di colore marrone che venivano portate dai due malviventi all’interno della masseria. Terminato lo scarico della merce i due risalivano a bordo del furgone e, mentre si accingevano a lasciare la masseria, venivano fermati ed identificati dal personale intervenuto sul posto.
Gli uomini della Polizia di Stato provvedevano dunque ad effettuare una perquisizione all’interno dell’immobile ove, nell’androne, venivano rinvenute due cassette contenenti numerosi panetti di hashish, successivamente quantificati in 50kg. I due malviventi venivano altresì sottoposti a perquisizione personale, con esito negativo, e domiciliare. All’interno dell’abitazione veniva rinvenuto e sequestrato un ulteriore quantitativo di hashish pari a 555 grammi.
Il valore commerciale all’ingrosso dello stupefacente sequestrato ammonta a circa 150.000 euro mentre al dettaglio ogni stecca da un grammo circa ha un valore commerciale di circa 10 euro.
Al termine degli atti di rito i due arrestati sono stati condotti presso il carcere di Santa Maria C.V.
timthumb

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru