Ven. Apr 3rd, 2020

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Maddaloni. Un concerto per accogliere al meglio il Natale

2 min read
EVENTI IN EVIDENZA

L’evento delle associazioni ‘Alberto Tixon’ e ‘Maddaloni Donna’

MADDALONI. Accogliere il Natale nel segno della musica e dei giovani. E’ da queste premesse che nasce il ‘Concerto di Natale’, promosso ed organizzato dalle associazioni socio culturali ‘Alberto Tixon’ e ‘Maddaloni Donna’, in collaborazione con il Convitto Nazionale ‘G. Bruno’. L’evento si basa sull’esibizione della ‘Banda Musicale del Convitto Nazionale ‘G. Bruno’, formata da alunni dell’istituto scolastico, diretta dai professori Luigi Pascarella e Domenica Papa, che si svolgerà giovedì 19 dicembre alle ore 19 presso la Chiesa di San Francesco d’Assisi. I giovani musicisti presenteranno al pubblico brani della tradizione natalizia, napoletana, con accenni di musica leggera. A termine del concerto è prevista una sorpresa per i ragazzi.

“Per noi era giusto – ha dichiarato il presidente dell’associazione ‘Alberto Tixon’ Giovanni Bocciero – nella progettazione di un evento natalizio puntare su quello che di positivo poteva essere individuato in città ed a nostro parere non c’è nulla di più valido della musica e dei giovani. Anche attraverso l’arte della musica passa la formazione delle future generazioni. Siamo davvero entusiasti che questa nostra idea sia stata accolta con entusiasmo dal Rettore Rocco Gervasio che ringrazio personalmente per averci aperto le porte e sposato il nostro progetto. Voglio ringraziare anche i professori Pascarella e Papa per la loro disponibilità. Invito naturalmente tutti i cittadini ad assistere al nostro evento ed a godersi un’ora di buona musica e di allegria”.

“Voglio ringraziare – ha dichiarato il presidente di ‘Maddaloni Donna’ Dora Olivieri – il Rettore Rocco Gervasio ed i professori Pascarella e Papa per la gentilezza e la disponibilità che hanno mostrato verso le nostre associazioni. ‘La Musica abbatte i confini ed unisce le persone’ si legge sul manifesto del nostro evento. Ebbene noi siamo convinti che questa frase rappresenti nella maniera più chiara e limpida le finalità del nostro progetto. La musica e quindi l’arte, al pari delle altre materie, formano il cittadino del domani ed per questo che deve essere praticata e diffusa, funzione portata avanti splendidamente dalla ‘Banda Musicale del Convitto’. A giovanissimi componenti di questa formazione musicale va il mio augurio di proseguire su questa strada raggiungendo successi sempre più importanti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

Close