• Sab. Ott 23rd, 2021

Maddaloni. Villaggio dei Ragazzi, il Presidente Raffaele Cantone incontra gli studenti

DiThomas Scalera

Gen 24, 2017


MADDALONI. Lunedì, 30 Gennaio 2017, presso la sala Chollet della Fondazione Villaggio dei Ragazzi di Maddaloni, si terrà un incontro/dibattito tra il Presidente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione, dott. Raffaele Cantone, e gli studenti del “Villaggio dei Ragazzi” sul tema: “Il ruolo della Scuola nell’educare alla democrazia, alla legalità, all’osservanza delle regole, alla cittadinanza attiva”. L’evento, che sarà moderato dal dott. Alessandro Barbano, direttore del quotidiano “Il Mattino”, rientra in una serie di iniziative intraprese dalla Fondazione, il cui obiettivo è soprattutto quello di promuovere tra i propri studenti la cultura della legalità, dell’inclusione sociale, del rispetto dell’ambiente e della persona. In merito, il Generale Giuseppe Alineri, Commissario Straordinario dell’Ente maddalonese, ha affermato: “Sono onorato e particolarmente lieto che il Presidente Cantone abbia accolto il nostro invito su un tema, quello della legalità, che lo vede impegnato in prima linea ormai da decenni”. “La scuola – ha continuato Alineri – ha il compito di educare i giovani alla cultura della legalità, ovvero al rispetto delle regole della vita sociale, dei valori della democrazia, dei diritti di cittadinanza e dei valori civili. La cultura della legalità deve essere inserita a pieno titolo nei processi di apprendimento formale e va intesa dai docenti come corollario didattico e come mezzo per prevenire tutti quei fenomeni di devianza che devastano il nostro territorio, rendendolo ad alta densità criminale”. “E’ proprio da queste terre – conclude Alineri – che proviene parte dell’utenza delle nostre scuole, le quali, in siffatto contesto, rappresentano un punto di riferimento socio-educativo e formativo necessario, se non indispensabile, a dare risposte concrete contro i fenomeni della dispersione scolastica, della esclusione sociale e della criminalità.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru