Comunicati Stampa

Maddaloni. Villaggio dei Ragazzi: rinviato l’incontro con il Procuratore Aggiunto Piscitelli

Emergenza Covid-19: rinviato l’incontro con il Procuratore Aggiunto Piscitelli al Villaggio dei Ragazzi

MADDALONI. Rinviato l’incontro/dibattito tra il Procuratore Aggiunto della Procura della Repubblica del Tribunale di Napoli, Vincenzo Piscitelli, e gli studenti delle Scuole Superiori della Fondazione Villaggio dei Ragazzi. L’evento, inserito nel programma dei festeggiamenti per i 100 anni dalla nascita e i 20 dalla dipartita di don Salvatore d’Angelo, era stato programmato per il 18 Marzo p.v.

Il rinvio – ha spiegato Felicio De Luca, Commissario Straordinario dell’Ente maddalonese a controllo regionale – si è reso necessario sulla base delle recenti disposizioni volte a fronteggiare l’emergenza coronavirus. L’augurio, ovvio, è che tutto si risolva nel più breve tempo possibile e si ritorni alla normalità. Ringrazio il Presidente Piscitelli per essersi reso disponibile all’incontro, con l’auspicio di poterlo presto accogliere in un “Villaggio” gremito di studenti. Ringrazio inoltre la giornalista de: “Il Mattino” Marilù Musto, per aver scelto di essere parte attiva in una manifestazione incentrata sul tema della legalità e della corruzione”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Comunicato Stampa
I comunicati stampa

    Comments are closed.