• Mar. Ott 26th, 2021
Claudio Petrone
Claudio Petrone

MADDALONI. Nell’ambito delle iniziative dedicate alla giornata della violenza sulle donne, venerdì 2 dicembre, alle ore 17, presso la sala Chollet della Fondazione Villaggio dei Ragazzi, gli Istituti Tecnici, guidati dal Dirigente scolastico, ing. Claudio Petrone, organizzano la presentazione del libro: “PERDONATE”. Il lavoro letterario, scritto da Domenico Delle Curti, medico-chirurgo e psicoterapeuta, è un romanzo psicologico che tratta della violenza sessuale subita da una donna e della conseguente storia fatta di intrecci straordinari e pulsazioni emotivi di provenienza passata. Il tema della violenza sulle donne è un tema abbastanza delicato; basti, infatti, dare uno sguardo ai dati dell’ISTAT per poter ben capire un fenomeno di portata estesissima. Secondo l’Istituto di ricerca quasi 7 milioni di donne hanno subito qualche forma di violenza fisica o sessuale, il 31,5% delle donne tra i 16 e i 70 anni. Di queste il 20,2% ha subito violenza fisica, il 21% violenza sessuale, il 5,4% forme più gravi di violenza sessuale come stupri e tentati stupri. Sono 652 mila le donne che hanno subìto stupri e 746 mila le vittime di tentati stupri. Dalle statistiche arrivano però anche segnali di miglioramento: negli ultimi 5 anni le violenze fisiche o sessuali sono passate dal 13,3% all’11,3%, rispetto ai 5 anni precedenti il 2006. Ciò è frutto di una maggiore informazione, del lavoro sul campo, ma soprattutto di una migliore capacità delle donne di prevenire e combattere il fenomeno e di un clima sociale di maggiore condanna della violenza. Alla presentazione del libro parteciperanno anche: la giornalista Caterina Vesta, don Rocco Santorosola (parroco Chiesa S. Alfonso di Maddaloni), il dott. Stefano Piccolo (Associazione SOS Bimbo), la dott.ssa Tina Caputo (Fondazione “Leo Amici”), la dott.ssa Maria Pia Lurini (CDS A.M.A. Maddaloni) e la dott.ssa Manuela Bove (Centro Antiviolenza EVA di Maddaloni). A moderare il dibattito la prof.ssa Tiziana D’Errico

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru