• Mar. Ott 19th, 2021

ROCCAMONFINA – Al MAGMA, il primo appuntamento di “Exclusive”

DiThomas Scalera

Ott 5, 2014

magmaIl mese di ottobre si tinge d’arte a Roccamonfina; sabato 11 ottobre, alle ore 18:30, presso il Museo d’arte contemoranea e design MAGMA, si terrà il primo di una lunga serie di appuntamenti dedicati all’arte e agli artisti. Verrà inaugurata la prima mostra di EXCLUSIVE, curata dal direttore artistico del MAGMA, e presidente di EXCLUSIVE, Paolo Feroce, organizzatore della biennale UNITED FACTORIES durante l’Expo 2015. Sarà presente all’evento anche il primo cittadino di Roccamonfina, Maria Letizia Tari, accompagnata da Don Giadio De Biasio, noto parroco della città. Dopo il dovuto saluto agli ospiti, seguiranno gli interventi di Rosella Verdolotti, storico dell’arte, e dei critici d’arte Emiliano D’Angelo e Raffaello Paiella. EXLUSIVE, proporrà la presentazione della mostra d’arte sacra contemoranea Share, organizzata per l’evento della Diocesi di Caserta e della San Paolo di Roma, Festival della Vita. La mostra è gratuita e aperta a tutti; saranno visibili, inoltre, le collezioni permanenti d’arte contemporanea e design degli artisti storici dell’area casertana. Le nuove proposte in esposizione, provenienti da ogni angolo dell’Italia, sono: Marco Fattori di Foligno, Daniela Dente di Milano, Patrizia Canola di Lecco, Enrico Carniani di Firenze, Lucia Vernacchio di Andria, Antonio Ricci di Roma, Diego Valentinuzzi di Monfalcone, Antonella Rizzo di Verona, Cristina Cianci di Portici, Daniela Ciorcato e Giuseppe Gargiulo di Napoli, Epifanio Matè di Ivrea, Tania Pennestrì di Caserta, Angelo De Masi di Teano, Roberto Antonacci di Cassino e Giuseppe Caudullo di Catania.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru