ComunicazioneNewsSport

Magnini – Santucci, squalificati per presunto doping

Filippo Magnini

I nostri miglior stile-liberisti sono stati squalificati per quattro anni con l’accusa di tentato uso di sostanze dopanti, perché avrebbero  violato l’articolo 2.2 del Codice Wada. Il Tribunale Nazionale Antidoping ha deliberato oggi a Roma, anche se l’accusa, il Procuratore Pierfilippo Laviani, aveva richiesto il doppio della pena.

Tutto nasce per i rapporti che legavano Magnini al dottor Guido Porcellini, accusato di commercializzare prodotti dopanti,ricettazione e somministrazione di medicinali non adeguati, e per questo è stato condannato a 30 anni di inibizione.

Il nuotatore era presente nello studio del noto nutrizionista ad Ancona quando sono arrivate le forze dell’ordine per una perquisizione. Egli si è dichiarato innocente in merito alla faccenda durante il processo avvenuto qualche settimana fa. La procura sportiva, sfortunatamente per lui, non è tollerante nemmeno per un presunto uso di sostanze dopanti. La prima sezione del Tribunale Nazionale Antidoping, presieduto  da Adele Rando ha decretato la stessa condanna anche un altro nuotatore, Michele Santucci.

Magnini ha lasciato il nuoto un anno fa e potrebbe fare ricorso in appello al Tribunale sportivo di Losanna come ultima istanza anche perché in tanti anni di carriera non è risultato mai positivo ad un test anti-doping.

Inutile dire che il nostro nuotatore è fortemente amareggiato per l’accaduto in quanto è stato condannato per un fatto presunto e mai accaduto. Sia lui che Michele Santucci hanno battuto dei record senza mai far ricorso a sostanze dopanti, ciò è provato dai numerosi test ed esami a cui vengono sottoposti gli sportivi. “Inoltre, bisognerebbe ricordare all’accusa, sostiene Magnini, che quando alcuni colleghi, in passato, sono risultati positivi ai test hanno ricevuto soltanto due mesi di squalifica dalle gare.”

Per lo sviluppo della vicenda dovremo attendere la decisione dei legali che non hanno mai messo in dubbio la buona fede dei loro assistiti.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Marianna D’Antonio
Classe '85. Attivista per la tutela degli animali, avida lettrice ed amante delle serie tv e film d'autore. "Il problema della razza umana e' che gli idioti sono assolutamente sicuri,mentre le persone intelligenti sono piene di dubbi." Bertrand Russell

Comments are closed.