NewsSport

Sentenza ufficiale per Filippo Magnini: Squalifica per quattro anni

Il Tribunale ha respinto l’appello, è accusato di aver usato prodotti dopanti

Due volte campione del mondo nei 100 m sia nel 2005 che nel 2007.

Ha vinto due Mondiali e 17 medaglie d’oro agli europei

Filippo Magnini

Due titoli mondiali e nove europei: In 15 anni di carriera Filippo Magnini ha fatto la storia del nuoto italiano ma a quanto pare il suo impegno e la dedizione nello sport non è stato abbastanza.

Il 14 Maggio il Tribunale nazionale antidoping  ha respinto il ricorso degli avvocati  dell’ex atleta di Pesaro contro la prima sentenza di primo grado dello scorso Novembre che lo accusava,insieme al collega Santucci, di aver fatto uso di sostanze dopanti.  A Novembre, l’accusa, il Procuratore Pierfilippo Laviani, aveva richiesto il doppio della pena perché il nuotatore avrebbe violato l’articolo 2.2 del Codice Wada.

C’è da dire che in tanti anni di carriera Magnini non è mai risultato positivo ai test anti-doping e più volte egli ha ribadito la correttezza che lo contraddistingue ma i giudici di Nado Italia sono certi che dal dossier proveniente da Pesaro ci siano prove allettanti che condannerebbero Magnini.

Dal fascicolo del medico Guido Porcellini emergono dati che proverebbero l’acquisto da parte di Magnini di sostanze dopanti, i cosiddetti “ormoni della crescita” o semplicemente chiamati “Integratori plus”. Ad aggravare la sua situazione ci sarebbero gli esiti di esami delle urine appartenenti al nuotatore che accerterebbero l’uso di sostante dopanti. Un fascicolo di circa 50 pagine comprometterebbe il futuro dell’atleta.

Il Tna,invece,ha deciso di annullare la squalifica al collega Gianni Santucci,nonché amico di Magnini , in quanto egli avrebbe desistito dall’acquisto dei prodotti .

Per ricorrere in appello gli avvocati dovranno appellarsi al Tas di Losanna, per il momento, Magnini non potrà frequentare atleti tesserati o luoghi di competizione.

Leggi anche:

MAGNINI – SANTUCCI, SQUALIFICATI PER PRESUNTO DOPING

INTERVISTA A FLAVIO OREGLIO

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Marianna D’Antonio
Classe '85. Attivista per la tutela degli animali, avida lettrice ed amante delle serie tv e film d'autore. "Il problema della razza umana e' che gli idioti sono assolutamente sicuri,mentre le persone intelligenti sono piene di dubbi." Bertrand Russell

Comments are closed.

More in:News

0 %
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: