CronacaNewsRoccamonfina

Maltempo, frane e strade allagate. Record di pioggia a Roccamonfina

Imperversa con violenza l’ondata di maltempo su tutto l’Alto casertano

Numerosi i disagi che si stanno verificando in tutta l’area

ROCCAMONFINA/ALTO CASERTANO – Una violenta ondata di maltempo si sta registrando in queste ore in tutto l’Alto casertano, area oggetto di “allerta meteo” arancione da parte della Regione Campania.

Piogge intensissime si sono rovesciate nella notte sui comuni dell’area provocando numerosi disagi ai residenti e agli automobilisti. Le principali criticità hanno infatti riguardato la circolazione stradale.

Da tutte le strade della zona arrivano segnalazioni di allagamenti che hanno creato non pochi problemi alla circolazione. Ancora più gravi le situazioni che interessano alcuni tratti stradali montuosi.

Nell’area del comune di Roccamonfina si segnalano numerose frane e smottamenti lungo le strade provinciali che conducono in direzione di Marzano Appio, Conca della Campania, Galluccio, Sessa Aurunca.

Interi costoni laterali alle strade provinciali sono venuti giù a causa delle piogge. Non mancano alberi caduti e residui che intralciano la circolazione. La Protezione Civile ed il competente assessorato regionale avevano lanciato l’“Allerta Meteo” per l’intero territorio dell’Alto casertano per le giornate di sabato 2 novembre ed oggi, domenica 3 novembre.

L’avviso della Protezione Civile della Campania

Ancora in mattinata si sono registrati scrosci abbondanti e nel pomeriggio è previsto un ulteriore peggioramento. L’allerta meteo infatti durerà fino alla mezzanotte. Proprio il Comune di Roccamonfina ha fatto registrare il record regionale di piogge.

In un comunicato della Protezione Civile della Regione Campania il comune vulcanico è stato menzionato per il record negativo fatto registrare. “Si sono verificate nel casertano e nel salernitano le maggiori precipitazioni – si legge nel comunicato apparso via social – con valori di pioggia caduta nelle ultime 12 ore nell’area di Terra di Lavoro dai 100 ai 140 mm

(con punte massime a Roccamonfina dove si sono registrati 150 mm) e fra i 50 e 140 mm di Tramonti (la punta massima registrata in provincia di Salerno)”. Una situazione dunque molto critica destinata a proseguire ancora nelle prossime ore.

Le autorità regionali e locali invitano i residenti e soprattutto gli automobilisti a prestare la massima attenzione ed adottare ogni precauzione possibile per evitare disagi.

Resta l’amarezza da parte dei cittadini nel dover ancora una volta constatare come il territorio sia privo di ogni azione di manutenzione preventiva volta ad evitare i disagi che puntuali arrivano con la stagione delle piogge.

Un territorio da sempre considerato ad elevato rischio idrogeologico, che nel tempo non ha attuato nessuna azione concreta di contrasto allo stesso.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Vincenzo Mario
Giornalista Pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Campania. Vicedirettore e Redattore di V-news.it. In oltre 15 anni di professione vanta numerose collaborazioni con i principali quotidiani cartacei e online di Terra di Lavoro ed esperienze in emittenti televisive e radiofoniche. Tra le principali esperienze e collaborazioni spiccano: giornalista e fotoreporter per “Il Giornale di Caserta” e inviato per “TRM – TeleradioMatese” - Gruppo “Lunaset”, corrispondente e Redattore per la "Nuova Gazzetta di Caserta", giornalista per il mensile “Fresco di Stampa”, giornalista radiofonico e speaker, curatore del Notiziario campano per RCS – Radio Circuito Solare,

    Comments are closed.