• Mar. Ott 19th, 2021

Marano di Napoli. Camorra: catturato boss latitante del clan D’Ausilio

DiThomas Scalera

Dic 19, 2016

MARANO DI NAPOLI. Felice D’Ausilio, ritenuto reggente dell’omonimo clan attivo alla periferia occidentale – evaso nel maggio scorso quando, dopo un permesso premio, non era più rientrato nel carcere di Tempio Pausania – è stato catturato dai carabinieri del Nucleo investigativo di Napoli.
Il latitante è stato individuato in un appartamento di via Barco a Marano (Napoli): prima dell’irruzione dei militari ha tentato la fuga da una finestra sul retro della casa, risalendo poi per una scarpata. L’operazione si è svolta con l’ausilio di un elicottero dell’Arma. Nell’appartamento c’era anche una cinquantenne di Qualiano che provvedeva alle necessità domestiche.
Felice è figlio di Domenico D’Ausilio, detto Mimì ‘o sfregiato, condannato all’ergastolo e detenuto in regime di 41 bis. Di recente Felice D’Ausilio era stato condannato all’ergastolo. (ANSA)

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru