Lun. Set 23rd, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

MARCIANISE. Arrestato sospetto maniaco sessuale al Centro Campania

2 min read

MARCIANISE. I militari dell’Arma dei carabinieri della Compagnia aliquota di Marcianise ieri pomeriggio hanno arrestato un 44 enne di Calvi Risorta ritenuto responsabile di violenza sessuale nei riguardi di una minorenne di 14 anni.

L’orco si trovava all’esterno del “Centro Commerciale Campania” quando è stato tratto in arresto.

L’uomo sarebbe accusato di aver ripetutamente palpeggiato il sedere di una minorenne pedinandola poi con una microcamera nascosta dentro un portachiavi. L’uomo, visto il peggioramento della situazione ha cercato di seminare i carabinieri, ma gli stessi militari  sono riusciti con grande determinazione  a catturarlo sequestrando anche la microcamera. In passato l’uomo era stato denunciato dalle forze dell’ordine per atti osceni, i militari  dopo l’arresto, hanno anche eseguito un secondo blitz dentro l’abitazione dell’uomo dove hanno sequestrato materiale video con immagini di diverse ragazzine spiate, ma soprattutto ritratte  nei camerini di numerosi centri commerciali di Napoli e Caserta. L’arrestato è stato poi trasportato nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.

Leggi anche:

La truffa del finto frate: “Siamo qui a Marcianise per raccogliere offerte per i poveri” spillando denaro

Marcianise. Carabiniere spara ed uccide ladro: i dettagli

Open