• Sab. Ott 23rd, 2021

Marcianise. Cade nell’ascensore del nuovo cimitero: muore un operaio di 45 anni

DiThomas Scalera

Dic 29, 2016

MARCIANISE. Precipita nella tromba dell’ascensore in costruzione all’interno del nuovo cimitero comunale di Marcianise e muore. E’ la fine tragica e beffarda di un operaio 45enne, Salvatore Chianese. La tragedia si è verificata nella giornata di ieri. Un incidente sul lavoro che è costato caro all’uomo, impegnato insieme a dei colleghi nella costruzione dell’ascensore nel nuovo camposanto marcianisano. Il lavoratore, residente a Mugnano di Napoli, è caduto da un’altezza di oltre cinque metri, riportando fratture al cranio. Sul luogo sono giunti i medici del 118 ma l’uomo è morto qualche minuto dopo. Nel frattempo, i carabinieri di Marcianise insieme all’Ispettorato del Lavoro stanno ricostruendo la dinamica dell’accaduto e verificando il rispetto delle norme di sicurezza. E’ stata disposta l’autopsia sul cadavere di Chianese.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru