• Mer. Ott 20th, 2021

Marcianise. Cantiere dei rifiuti, negati ai lavoratori l’accesso ai locali. La Flaica CUB sul piede di guerra

DiThomas Scalera

Gen 24, 2017

MARCIANISE. La F.L.A.I.C.A. C.U.B. Caserta stigmatizza duramente l’odierna disposizione aziendale con la quale la stessa ha negato ai lavoratori di accedere ai locali, posti all’interno del cantiere di igiene urbana del Comune di Marcianise, per svolgere l’assemblea, regolarmente richiesta nei termini e nei modi previsti dallo Statuto dei Lavoratori, infatti gli stessi hanno dovuto assistere all’assemblea alle intemperie.
L’episodio accaduto stamane non solo conferma quanto denunciato di recente, in merito alla condotta antisindacale praticata dall’azienda a danno della O.S. F.L.A.I.C.A. C.U.B., ma che la stessa sia intenzionata ad ostacolare l’attività sindacale esercitata dalla scrivente O.S., mentre alle altre sigle sindacali, alcune delle quali presenti con minime percentuali di iscritti, viene concesso l’utilizzo dei suddetti locali.
Pertanto, sulla scorta di quanto sopra esposto e nelle more dell’intervento dei servizi ispettivi dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Caserta che sarà richiesto dalla scrivente O.S., con la presente chiede, con estrema cortesia al Sindaco del Comune di Marcianise, l’autorizzazione di utilizzare la sala consiliare del Comune per lo svolgimento della prossima assemblea, programmata fuori dall’orario di servizio, giorno 27 gennaio 2017 dalle ore 11:00 alle ore 13:00, alla quale la scrivente O.S. invita il Sindaco dott. Antonello Velardi a presenziare alla riunione sindacale.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru