• Sab. Ott 1st, 2022

Marcianise. Colpo da 100.000 euro alla banca di Credito Popolare

Trauma cranico per la guardia giurata

In corso le indagini per individuare i responsabili

MARCIANISE. Sarebbe di circa centomila euro il bottino della rapina avvenuta intorno alle ore 13:00 circa di ieri martedì 20 febbraio, presso la banca di Credito Popolare in via Cesere Battisti a Marcianise. A mettere a segno il colpo, alcuni malviventi armati che approfittando dell’approssimarsi della chiusura dell’istituto di credito, hanno fatto irruzione nella filiale marcianisana.

Entranti all’interno della banca, i ladri hanno prima ferito la guardia giurata di servizio e poi minacciato tutti i presenti, scappando con la refurtiva a bordo di un’autovettura di colore scuro. Sul luogo dell’accaduto sono prontamente intervenute le forze dell’ordine.

Al vaglio degli inquirenti, le immagini delle telecamere di videosorveglianza poste all’interno della filiale e delle attività commerciali della zona. Secondo le prime testimonianze trapelate, il vigilante avrebbe riportato un trauma cranico.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale