• Lun. Dic 6th, 2021

Conclusi i lavori al tunnel del degrado a Marcianise

Il tunnel del degrado è pronto ad una ‘nuova vita’. Si sono conclusi venerdì scorso i lavori al sottopasso in località Santa Venere a Marcianise, in anticipo rispetto alla data prevista per il 20 ottobre. Fino a qualche mese fa la struttura si trovava in una condizione catastrofica: era ridotta ad una piscina a cielo aperto dove non vi era alcuna traccia di impianti e dove i segni degli atti vandalici la facevano da padrona. Ora le ringhiere sono state installate, così come i cavi elettrici e le pompe di svuotamento in caso di allagamento. Inoltre sono iniziati i vari test per verificare l’efficienza dell’intero sottopasso. “Grazie alle abbondanti piogge cadute in nottata e che si protrarranno per tutta la giornata di oggi, è stato possibile testare le caditoie e le due pompe di svuotamento – fa sapere il consigliere comunale Giuseppe Golino – Per adesso il risultato è stato eccellente: tutto funzionante, tutto efficiente. I test andranno avanti ancora per qualche giorno e ci consentiranno di non dover richiudere la struttura in futuro per eventuali disservizi. Ora stiamo procedendo anche all’aggiornamento delle mappe stradali”.
Il sottopasso di Santa Venere rappresenta uno snodo importantissimo per chi vorrà raggiungere città come Aversa, Capua, Teverola, Gricignano di Aversa e tutti gli altri paesi in direzione di Villa Literno e Napoli. Un tunnel di estrema importanza sia per il collegamento viario con la Strada Statale 265 sia per consentire ai coltivatori diretti di raggiungere la località Carbone senza dover attraversare il centro abitato. “E’ stato uno degli obiettivi che ho messo fin dall’inizio dell’amministrazione comunale nella mia agenda delle cose da fare – ha sottolineato il consigliere Golino – L’obiettivo è quasi raggiunto: alla luce verde del semaforo, che si lascia ancora attendere, si programmerà il taglio del nastro. Sarà il primo taglio di questa amministrazione, per adesso l’unico!”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa