• Lun. Ott 18th, 2021

Marcianise. ‘Corteo per la Vita’, anche ‘Terra di Idee’ partecipa all’evento in programma domenica

DiThomas Scalera

Mar 11, 2017
Marcianise  Terra di idee, che ha tra i principali obiettivi la difesa è la tutela dell’ambiente, dice “NO” ad ogni eventuale nuovo insediamento industriale o impianto che potrebbe contribuire a peggiorare le  condizioni ambientali nella nostra Città. Chiede con forza, al contrario, che si inizi a programmare le bonifiche finora soltanto proclamate per i siti notoriamente molto inquinati.Il movimento Terra di Idee partecipa con convinzione al “Corteo per la Vita” che si terrà Domenica 12 Marzo 2017 con partenza da piazza Umberto I, alle ore 17.30.  Le malattie tumorali stanno colpendo numerosissimi cittadini del territorio di tutte le età tra le provincie di Napoli e Caserta. Perfino nei bambini di un anno l’incidenza del cancro è più alta rispetto alla media della Campania. Dati agghiaccianti resi noti dall’Istituto Superiore di Sanità nella sua pubblicazione che aggiorna il rapporto sulla situazione epidemiologica nei 55 Comuni definiti dalla Legge 6/2014 “Terra dei fuochi ”, a causa dello smaltimento illegale di rifiuti.Il rapporto si concentra su 32 Comuni della Provincia di Napoli e 23 Comuni della Provincia di Caserta. L’analisi sulle patologie è stata condotta utilizzando tre indicatori: la mortalità, i ricoveri ospedalieri e l’incidenza dei tumori. Gli esperti evidenziano «un carico di patologia, nell’area in esame, per il quale le esposizioni a emissioni e rilasci dei siti di smaltimento e combustione illegale dei rifiuti possono avere svolto un ruolo causale o concausale».
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru