• Mer. Ott 20th, 2021

Marcianise. Disposta autopsia sul corpo della 23enne deceduta dopo un malore

DiThomas Scalera

Lug 29, 2015

11221708_928939490495707_2861233194193034335_n

MARCIANISE. E’ stata disposta l’autopsia sul corpo di Marika Iodice, la studentessa universitaria di 23 anni, colta da malore in casa e morta poco dopo. Corsa in ospedale a Marcianise per tentare di salvarla, dove è stata accompagnata dai familiari, ma non c’è stato nulla da fare. La ragazza, che abitava a Marcianise, è giunta nel nosocomio marcianisano in condizioni disperate. Inutili i tentativi di rianimarla da parte dei medici. Il corpo della ragazza è stato trasferito presso l’istituto di medicina legale dell’ospedale di Caserta dove sarà effettuato l’esame autoptico per stabilire le cause del decesso.
Marika lavorava nel reparto all’interno del negozio Zara nel centro commerciale “Campania” e viveva insieme a sua madre. Ha frequentato il Liceo Pedagogico “Novelli” di Marcianise. Commosso il ricordo del gruppo di volontari della Croce Rossa di Recale a cui lei apparteneva:” Non si potrà mai colmare un vuoto così grande dovuto alla tua scomparsa. Vivrai sempre nei nostri cuore. Riposa in pace Marika”. La 23enne faceva anche parte della Schola Cantorum del Duomo di Marcianise.

Fonte: Casertanews.it

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru